martedì 31 luglio 2018

NO-BAKE WHITE CHOCOLATE RASPBERRY CHEESECAKE






 Avevo in casa questi "crushed graham crackers" arrivati direttamente dagli USA,( grazie Martina e Joseph) e pensavo e ripensavo a come utilizzarli, sapevo di doverli utilizzare come base per una cheesecake, si, ma quale? Viste le alte temperature e la conseguente poca voglia di accendere il forno, ho optato per questa cheesecake senza cottura. Facilissima da preparare ma altrettanto deliziosa. Per la base ho utilizzato i graham crackers già sbriciolati, in America li vendono così e sono comodissimi oltre ad essere deliziosi per le cheesecakes. In realtà la ricetta originale prevede gli oreo sbriciolati ma lascia libera scelta sia per una base di graham crackers che per una base di biscotti digestive. La ricetta l'ho presa ancora una volta da Ella di Home Cooking Adventure, le sue ricette sono sempre un successo. Potete usare sia lamponi freschi che surgelati e se volete potete realizzare la cheesecake ai frutti di bosco o alle fragole seguendo i vostri gusti. Dal sito di Home Cooking Adventure ho realizzato con successo la mia "Opera Cake" e la mia "Cream Tart". Un' ultima cosa, siamo nel pieno della stagione delle vacanze, quando preparate la valigia ricordatevi del vostro amico a quattro zampe, perchè loro fanno parte della famiglia. Questo post lo dedico a tutti i cagnolini e i mici in attesa di adozione, nella speranza di non dover assistere mai più in futuro a scene di abbandono o di maltrattamento di animali.
IL GRADO DI CIVILTA' DI UN POPOLO SI MISURA DAL RISPETTO CHE ESSO HA PER GLI ANIMALI (M.GHANDI)

Per chi volesse cimentarsi questa è la ricetta tradotta, enjoy!

TEMPO DI PREPARAZIONE: 20 minuti più il tempo per raffreddare
TEMPO DI COTTURA: 5 minuti
TEMPO TOTALE: 25 minuti più il tempo per raffreddare

INGREDIENTI PER LA BASE:

  • 200 g di biscotti oreo o digestive, io ho usato i crushed graham crackers
  • 40 g di burro fuso
COULIS DI LAMPONI:
  •  150 g di lamponi freschi o surgelati
  • 50 g di zucchero semolato
  • 1 cucchiaio da tavola di succo di limone
  • 1 cucchiaino da tea di amido di mais
CREMA DI FORMAGGIO:
  • 200 g di cioccolato bianco ridotto in piccoli pezzi
  • 60 g di panna montata
  • 500 g di formaggio philadelphia a temperatura ambiente
  • 30 g di zucchero a velo
  • buccia grattugiata di un limone
  • 2 cucchiaini da tea di estratto di vaniglia
  • 240 g di panna montata fredda
PROCEDIMENTO:
  
  1. PREPARARE IL COULIS DI LAMPONI: in un piccolo tegame, mischiare assieme zucchero, amido di mais e succo di limone. Aggiungere i lamponi e portare a ebollizione a fuoco medio, girando in continuazione. Cuocere a fuoco lento per cinque minuti quindi togliere dal fuoco. Setacciare la salsa per rimuovere i semi e tenerla da parte per farla raffreddare fino a che sarà pronta per essere usata.
  2. PREPARARE LA BASE: mettere gli oreo in un mixer da cucina ( io avevo la base già sbriciolata) e azionare le lame fino a che i biscotti siano ridotti in briciole, aggiungere il burro fuso e azionare nuovamente le lame fino a che il tutto sia ben amalgamato.
  3. Distribuire la base in una teglia apribile che abbia il diametro di 20 cm, aiutandosi con il dorso di un cucchiaio. Mettere la base in frigorifero a raffreddare fino a che la crema di formaggio sia pronta.
  4. PREPARARE LA CREMA DI FORMAGGIO: mettere il cioccolato bianco e i 60 g di panna montata in una terrina resistente al calore, mettere la terrina su un pentolino contenete acqua bollente e sciogliere il cioccolato a fuoco basso
  5. In una terrina capiente, lavorare il formaggio con delle fruste elettriche fino a renderlo liscio. Aggiungere lo zucchero a velo, la buccia di limone grattugiata, l'estratto di vaniglia e mixare fino a che sia tutto incorporato. Aggiungere il cioccolato sciolto e tenere da parte.
  6. In un'altra terrina montare la panna fino a che si formino dei ciuffi ben fermi. Delicatamente incorporare la panna al mix di formaggio e cioccolato.
  7. Versare la crema ottenuta sopra la base raffreddata, usando una spatola per pareggiarla e renderla liscia il più possibile.
  8. Mettere il coulis di lamponi in una sac-a poche munita di beccuccio tondo piccolo, e partendo dal centro della torta formare una spirale lasciando cadere piccole quantità di coulis.
  9. Con uno stuzzicadenti e partendo dal centro del primo puntino di coulis, seguire la spirale, praticamente passando con lo stuzzicadenti attraverso il centro di ogni puntino in modo da formare un cuore. Per questo passaggio un po' complicato da spiegare a parole, consiglio di guardare il video
  10. Coprire e fare raffreddare la cheesecake in frigorifero per almeno quattro ore o meglio tutta la notte
  11. Servire con una decorazione di coulis di lamponi. 




  Annalisa

Nessun commento: