martedì 2 settembre 2014

Baci Tricolore Salati

 

DSC_0018 (2)

DSC_0017

DSC_0022 (2)

 

La ricetta di questi baci tricolore salati, l’ho presa dal sito Paneangeli. Si tratta di un impasto a base di pesto di rucola che racchiude un delizioso ripieno di formaggio Philadelphia ed erba cipollina. Dopo aver provato la versione originale e cioè quella con pesto di rucola, ho creato la variante con pesto al basilico…deliziose e saporite tutte e due! Perfetti come antipasto per aprire una cena in giardino, oppure ideali per un goloso spuntino. Se volete provare questi deliziosi baci vi occorrerà:

INGREDIENTI:

Per l’impasto:

  • 75 g di rucola mondata oppure 75 g di basilico per la versione al basilico
  • 140 ml di olio extravergine d’oliva
  • 250 g di formaggio spalmabile tipo Philadelphia
  • 90 g di parmigiano reggiano, oppure 45 g parmigiano e 45 g di pecorino
  • 3 uova freschissime
  • 1 pizzico di sale fino
  • 1 macinata di pepe nero
  • 50 ml di latte
  • 360 g di farina “00”
  • 1 bustina di Lievito Pizzaiolo Paneangeli

Per la farcitura:

  • 1 mazzo piccolo di erba cipollina
  • 500 g di formaggio spalmabile tipo Philadelphia
  • pomodorini ciliegia oppure dei pomodori piccoli

PREPARAZIONE:

  1. Usando un mixer da cucina, frullare la rucola o il basilico con l’olio. Se avete fretta e volete saltare questo passaggio potete usare del pesto di rucola o di basilico già pronto.
  2. In una terrina sbattete a crema il formaggio spalmabile con il parmigiano (oppure metà parmigiano e metà pecorino), aggiungere un uovo alla volta, sale, pepe e il latte.
  3. Setacciarvi sopra la farina e, per ultimo, il lievito Pizzaiolo aggiungendo a piccole dosi la rucola frullata o il basilico.
  4. Incorporare delicatamente il tutto con una frusta a mano.
  5. Su un foglio di carta da forno, disegnare con una matita 44 dischetti (non troppo vicini) del diametro di 3,5 cm circa e disporlo sulla leccarda del forno con la parte disegnata rivolta verso la lastra.
  6. Con una sac-a-poche munita di bocchetta liscia, e metà della pasta, formare 44 mucchietti di pasta grandi quanto i dischetti disegnati.
  7. Cuocere per 12-14 minuti nella parte media del forno preriscaldato ( elettrico 180°C; ventilato 170°C; a gas nella parte media: 190°C).
  8. Ripetere l’operazione con la pasta rimasta.
  9. Tritate il mazzetto di erba cipollina serbando alcuni fili per la decorazione.
  10. Per la farcitura lavorare a crema il formaggio spalmabile e aggiungere l’erba cipollina.
  11. Con una sac-a poche munita di bocchetta a stella aperta farcire metà dei baci, sovrapporre l’altra metà, disporre i baci così composti in pirottini di carta e decorare la superficie con un ciuffo di crema.
  12. Terminare la decorazione con i pomodorini tagliati a metà o a spicchi e l’erba cipollina. Buon appetito!

Annalisa

5 commenti:

Federica Simoni ha detto...

belliiiiiiiiii li ho visto anch'io nel sito Paneangeli, bravissima sono stupendi!!!! ciaooooooo

Merchi ha detto...

Besos son los que te daba yo si me pones este bocado tan rico delante de mi. Me gustan Annalisa, son ideales para un picoteo al aire libre, como apetirito y con ese relleno no me cabe duda de que se terminarían en muy poquito tiempo :)

Besos y feliz día

Daiana Molineris ha detto...

Ma che bellissima idea,in onore alla nostra Italia!!!Bravissima,sempre un piacere venire da te a rifarsi gli occhi..:-)))
Un bacio bella,a presto

carmencook ha detto...

Ma che belli che sono Annalisa!!
Complimenti per la bella presentazione!!!
Un mega abbraccio e buon fine settimana
Carmen

Antro Alchimista ha detto...

Sono come le ciliegie! Uno tira l'altro :) Buona giornata