mercoledì 29 giugno 2016

Cappuccino Cheesecake



Il mio amore per questa bevanda, mi ha portato ancora una volta a cercarne un'altra versione, ma questa volta estiva. Così dopo la cappuccino cake e il cappuccino della domenica, ho voluto provare la cappuccino cheesecake. La  base di biscotti "digestive" è ricoperta da una crema morbida a base di formaggio Philadelphia. Deliziosa e molto semplice da realizzare, ideale per rinfrescare le serate estive. Ho trovato la ricetta su SprinkleBakes. Se volete realizzarla vi occorrerà:

INGREDIENTI PER LA BASE:

  • 1 confezione di biscotti "digestive" 
  • 60 g di burro sciolto
INGREDIENTI PER LA CREMA AL PHILADELPHIA: 

  • 190 ml di latte intero
  • 1 confezione di colla di pesce
  • 680 g di formaggio Philadelphia ammorbidito
  • 226 g di panna acida
  • 150 g di zucchero semolato
  • 2 cucchiaini da tea di estratto di vaniglia
  • 3 cucchiai da tavola di caffè solubile
  • 500ml di panna da montare
PROCEDIMENTO PER LA BASE:

  1. Riducete i biscotti in piccole briciole, aggiungete il burro sciolto e amalgamate bene tutto. Distribuite il composto in una teglia con cerchi apribile avente un diametro di 22 cm circa. Pressate bene il composto sul fondo della teglia aiutandovi con un cucchiaio, mettete in frigorifero la teglia e ne frattempo preparate la crema.
PER LA CREMA AL PHILADELPHIA:

  1. Ammorbidite i fogli di gelatina in poca acqua fredda. Scaldate il latte e aggiungete la gelatina avendo cura di farla dissolvere ben bene. Togliete dal fuoco e lasciate raffreddare.
  2. Mettete il formaggio Philadelphia nell'impastatrice munita di frusta, potete usare anche le fruste elettriche e mettere il formaggio in una terrina, azionate a media velocità fino a che non si ammorbidisca. Aggiungere sempre con le fruste in movimento, la panna acida, lo zucchero e la vaniglia fino a che tutto sia ben incorporato. Aggiungete gradualmente il composto di latte e gelatina.
  3. Sciogliete il caffè espresso in 1 cucchiao e mezzo da tavola di acqua calda. Girate bene fino a che il caffè sia ben dissolto nell'acqua. Aggiungete gradualmente il caffè al composto di formaggio Philadelphia.
  4. Distribuite la crema sopra la base di biscotti precedentemente preparata e fatta raffreddare, livellatela bene, copritela con pellicola trasparente da cucina e mettetela nuovamente in frigorifero a raffreddare per almeno 4 ore. Per servire la cheesecake, aiutatevi con un coltello a lama liscia bagnato con acqua fredda, passatelo lungo il bordo della torta e rimuovete il cerchio.
  5. Montate la panna e mettetela in una sac a poche munita di beccuccio tondo liscio, decorate la cheesecake come da foto o come preferite, spolverizzate con cacao o se preferite con cannella, mettete la cheesecake in frigorifero prima di servire. Enjoy!



 Annalisa

 

5 commenti:

Merchi ha detto...

Hola Annalisa!!
Esta tarta de queso cappuccino tiene un aspecto delicioso, seguro que no ha durado nada en tu casa. En la mía te aseguro que se comería en un abrir y cerrar de ojos, bien fresquita tiene que ser una delicia poder llevarse un trozo a la boca.

besosss

Annalisa ha detto...

Thank you Merchi, you are so kind as usual❤
Besos

LaCuochettaeilPiccoloChef ha detto...

E cappuccino sia! :D Piace molto anche a me e proposto così diventa ancora più goloso.
Un bacio.
Marina

Italians Do Eat Better ha detto...

Che delizia questa Cappuccino Cheesecake!

Luisa Napolitano ha detto...

che bontà!
Comunque volevo dirti che ho ripreso a scrivere sul blog, mi farebbe piacere se tu venissi a vedere cosa ho fatto in questi due mesi!
Luisa