mercoledì 26 marzo 2014

Focaccia dolce

 

DSC_0010

DSC_0006_edited

DSC_0005

 

La focaccia dolce era la mia merenda preferita quando ero bambina. Ho ancora vivo il ricordo della ricreazione a scuola, e delle dita appiccicose dopo la merenda. Son passati parecchi anni da allora, ma quando ho fatto questa focaccia il suo profumo mi ha davvero riportato indietro nel tempo. Se come me amate i dolci in (quasi) tutte le loro versioni, vi consiglio di provare questa deliziaOcchiolino Per farla vi occorrerà:

Ingredienti:

  • 500 g di farina “00”
  • 1/2 cubetto di lievito di birra fresco
  • 170 g di latte
  • 170 g di acqua
  • 1 cucchiaino da tea di sale
  • 1 cucchiaino da tea di zucchero

Per glassare:

  • 50 g di acqua tiepida
  • 30 g di olio extravergine d’oliva
  • 100 g di zucchero semolato

Procedimento:

  1. Versare l’acqua e il latte tiepidi (30°C) nel cestello dell’impastatrice o in una terrina se si lavora a mano. Sciogliere il lievito nella miscela di acqua e latte e aggiungere lo zucchero, sciogliere bene il tutto.
  2. Versare un po’ di farina e cominciare a impastare, una volta che la farina verrà assorbita, aggiungere il sale.
  3. Continuare ad impastare aggiungendo la farina un poco alla volta. Una volta che la farina è stata tutta aggiunta, impastare ancora per dieci minuti sino ad ottenere un impasto liscio e morbido.
  4. Mettere l’impasto in una terrina sigillata con pellicola trasparente da cucina e lasciar lievitare per almeno 1 ora o fino a quando raddoppi il suo volume.
  5. Rovesciare l’impasto su una teglia foderata di carta forno leggermente unta d’olio. Stendere l’impasto schiacciandolo con le mani, senza tirarlo. Lasciare lievitare l’impasto mezz’ora.
  6. Distribuire sulla superficie dell’impasto l’acqua tiepida( 50g) e poi l’olio( 30g), ora praticare dei “buchi” con la punta delle dita, e infine distribuire lo zucchero semolato su tutta la superficie. Lasciare lievitare un’altra mezz’ora.
  7. Infornare nel forno preriscaldato a 200°C per 20 minuti.

Una volta cotta, far raffreddare la focaccia su una gratella ed eliminare la carta forno. La focaccia dolce é deliziosa anche consumata tiepida. Buon appetito!

Annalisa

3 commenti:

Valentina - La Pozione Segreta ha detto...

Non l'ho mai provata, ma la tua è così invitante...salvo la ricetta!

Daiana Molineris ha detto...

Buooona,questa io la adoro..la magiai tempo fa in un negozio in Liguria...troppo buona..:P
La tua è sicuramente da rifare,grazie cara!!!!!:-))
Un bacione

Merchi ha detto...

No he probado nunca la focaccia dulce y creo que ya va siendo hora, visto lo visto con la tuya dan ganas de ponerse a preparar una ya mismo :)

Besinesss